Si festeggia oggi la festa nazionale: L’Australia Day

IL 26 gennaio, come ogni anno, si festeggia in Australia la festa nazionale del paese. Questa ricorrenza ha origine nel lontano 1788, quando il capitano Arthur Phillip effettuerà lo sbarco della First Fleet nella baia di Sydney.

La prima volta che questa ricorrenza fu festeggiata risale al 1808 con il nome di “First Landing” o “Foundation Day”.

Dal 1888 tutte le capitali delle colonie, fatta eccezione per Adelaide, iniziarono a festeggiare questa ricorrenza dandogli il nome di “Anniversary Day”.

Soltanto a partire dal 1935 la ricorrenza prenderà il nome con cui oggi la conosciamo: Australia Day. A dire il vero nei primi tempi lo stato nel New South Wales lo chiamava ancora Anniversary Day.

Nel 1946 tutti gli stati adottarono lo stesso nome per festeggiare il primo sbarco degli inglesi in Australia.

L’Australia Day è una festa molto sentita dal popolo australiano, infatti in ogni città, oltre non andare a lavoro, si festeggia con manifestazioni commemorative di ogni genere, alcune addirittura preparate con un bel po’ di anticipo.

Tuttavia questa data non rappresenta per tutti un momento di festa. Infatti per la popolazione aborigena questa data non rappresenta un momento di gioia ma di invasione. Da qui il nome che gli aborigeni danno alla festa: “Invasion Day”.

Diversi gruppi di aborigeni chiedono che questa data venga cancellata come festività , in quanto per loro rappresenta un momento cruciale della loro storia, il giorno in cui l’uomo bianco ha invaso e derubato la loro terra.

Negli ultimi anni la popolazione aborigena ha dato un altro nome a questa giornata: “Survival Day”. Con questo concetto la popolazione aborigena vuole ricordare di non essere stata del tutto sterminata dall’arrivo degli inglesi, e che la loro popolazione e la loro cultura esiste ancora oggi nonostante tutto.

Mi piace interpretare questa data come la festa di un grande paese, un paese fatto di persone uniche e speciali, siano esse aborigene o no. In giro per il mondo non troverete mai popolo più accogliente e cordiale di quello australiano, questa è la loro festa!

add your comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.