Il popolo australiano ha votato per il sì. I matrimoni gay saranno presto legali in Australia

Si conclude il referendum che ha diviso l’opinione pubblica australiana. Il quesito per il quale è stato chiesto di votare è il seguente: – should the law be changed to allow same-sex couple to marry? -Gli australiani, o almeno il 61,6% di loro, ha detto sì. L’affluenza è stata del 79,5%, di cui 81,9% uomini e 77,3% donne. Anche l’affluenza tra i giovani è stata alta, il 78% dei giovani tra 18 e i 19 anni ed il 73% dei giovani tra i 20 e i 24 anni.Un tema che ha sicuramente coinvolto gran parte della popolazione ed un grande traguardo per i diritti civili.Il primo ministro Malcolm Turnbull ha annunciato che entro Natale quello che è stato il pensiero del popolo australiano sarà convertito in legge. Le parole di Turnbull sono state:

Adesso spetta a noi del Parlamento dell’Australia andare avanti, portare a termine il lavoro

Restano ancora parecchi dibattiti all’interno del parlamento, ma questo non sarà più un ostacolo per le coppie gay he desiderano rendere legale la loro unione.

add your comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.